Nei giorni 19 e 20 Ottobre l'Azienda Ospedaliera "Santa Corona" promuove ed organizza con la Struttura di Chirurgia Protesica la seconda edizione della "Master Class", convegno di aggiornamento annuale sulle "news" in chirurgia protesica.

L'appuntamento di quest'anno grazie anche alla collaborazione dello "Zimmer Institute" ha assunto un respiro internazionale.

Il corso, diretto dal Prof. Lorenzo Spotorno e dal Dott. Guido Grappiolo attuale primario della Struttura Complessa di Chirurgia Protesica, è rivolto a chirurghi provenienti da tutta Europa cui sono stati riservati 60 posti e, ovviamente, anche a ortopedici italiani.

La faculty si avvale del contributo di due protagonisti della evoluzione chirurgica in campo di mininvasività: Il Dott. Röttinger ed il Dott. Fulghum, entrambi tedeschi.
La nostra scuola si confronterà sullo stesso argomento sia con letture sui risultati clinici e sulle tecniche anestesiologiche che con due "Live-Surgery".
Le chirurgie in diretta verranno effettuate dal Prof. Spotorno e dal Dott. Grappiolo e teletrasmesse nella sala congressi del Santa Corona.

L'interesse verso la chirurgia mininvasiva si esprime soprattutto attraverso la soddisfazione del paziente, che può contare su un recupero più rapido. Allo stesso tempo, questo tipo di chirurgia, porta con sé vantaggi anche di carattere socio-economico: ci riferiamo ai minori tempi di ospedalizzazione ed al più rapido ritorno alle normali occupazioni. Si tratta però di una chirurgia superspecialistica, alla quale gli ortopedici esperti in chirurgia protesica accedono attraverso speciali training su cadavere e visite in centri di eccellenza. A tale "circuito" fa parte anche il nosocomio di Pietra Ligure, ogni anno visitato da circa 130 ospiti, tra cui oltre la metà provenienti da tutto il mondo.

Dott. G.Grappiolo.

pdf Scarica programma agenda 529.58 Kb

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Con una tua donazione,
puoi sostenere il nostro
impegno per la ricerca.

archivio

GAP II

GAP II è un sistema per l’archiviazione di dati clinici e chirurgici di pazienti sottoposti ad interventi di chirurgia protesica di anca, ginocchio e spalla.